Rimani in contatto

Patente
Diventare cittadini digitali
Smartphone
Non dipendere dalle tecnologie, ma saperle usare correttamente
Cyberbullismo
Un fenomeno complesso

Chi siamo

Crediamo nelle opportunità della rete e nel lavoro di rete!

Siamo un gruppo interdisciplinare Nato nel Verbano Cusio Ossola. Proveniamo da mondi diversi (Scuola, Sanità, Terzo Settore, Università, Istituzioni) e insieme perseguiamo lo scopo di valorizzare il modello patente di smartphone ideato sul nostro territorio nel 2017.

Il nostro gruppo di lavoro è da sempre attento all’educazione digitale e impegnato in favore delle nuove generazioni.
L’esperienza maturata sia nel privato sociale sia negli enti pubblici e la formazione ventennale nella scuola sono il valore aggiunto del nostro progetto.

Play Video

Presentazione progetto Educativo & Formativo

Le Origini

Piani e strategie del progetto

ll progetto è stato sperimentato a partire dell’anno scolastico 2017/2018 in tutte le classi prime delle scuole secondarie di 1° grado statali e paritarie del VCO è stato adottato dalla Regione Piemonte nell’ambito della Legge 2/18 come strumento di contrasto ai bullismi ed è in fase di espansione in tutte le province della Regione. Nell’a.s. 20219/2020 sono state consegnate oltre 11.000 patenti agli studenti piemontesi.
N
egli ultimi anni il modello di Verbania è stato sperimentato in diverse reti scolastiche di altre regioni.
Un altro aspetto rilevante è che la patente di smartphone costituisce un percorso formativo che può adattarsi alle diverse realtà e ai diversi bisogni degli studenti e persino ai bisogni della comunità.
In ultimo, il percorso si presenta come un modello in grado di generare esperienze simili, come ad esempio, per la Città di Bologna e per la Regione Umbria.

2017/2018

Patente
Nasce la patente di smartphone da un’idea di ASL VCO e Ufficio Scolastico Territoriale VCO
Rete
Costituzione del team di lavoro del VCO (ASL, Scuola, Polizia di Stato, Terzo Settore)
Formazione VCO
Prima formazione docenti del VCO

2018/2019

Senatrice Ferrara
La Senatrice Elena Ferrara entra nel gruppo di lavoro
Legge regionale
La REGIONE PIEMONTE approva la legge 2/18 per il contrasto e la prevenzione del cyberbullismo

2019/2020

Formazione formatori
Evento formativo “Essere cittadini digitali” a Verbania per la costituzione del gruppo di formatori della Regione Piemonte
Formazione regionale
Prima formazione regionale per i docenti piemontesi

2020/2021

Extra VCO
Esportazione del modello verbanese a livello nazionale
Consulenze nazionali
Modello verbanese patente di smartphone a cura dell’Associazione Contorno Viola
L’idea del progetto nasce come risposta ai fenomeni della cyberstupidity e del cyberbullismo. Il progetto nasce in applicazione della legge n° 71/17, una legge fortemente voluta dalla Senatrice Elena Ferrara per la prevenzione e il contrasto del fenomeno del cyberbullismo

Patente di Smatphone

Gli obiettivi.

I

n MEDIA stat virtus.
Nessun social è demoniaco, ma dareste mai le chiavi di una macchina a un dodicenne?
Salireste mai in macchina con qualcuno che non ha mai ottenuto la licenza di guida?

La patente dello smartphone, come la patente di guida, rappresenta un vero rito di passaggio per le nuove generazioni.
Per ottenerla occorre riflessione, esercizio, consapevolezza e un vero e proprio esame!

I nostri videocorsi

Richiedi le credenziali per l’area riservata

info@patentedismartphone.it

475

Accessi eseguiti

Pacchetto Formativo

Moduli & Azioni del Corso

Incontri Formativi

Giuridico & Psicopedagogico

Incontro di Tutoring

Aspetti Metodologici

Serata Pubblica

Genitori & Comunità Educante

Interventi nelle Classi

Approfondimento dei Docenti

Monitoraggio

Università Insubria

Esame

Test Finale

Consegna delle Patenti

Cerimonia Pubblica

Persone Formate

  • Studenti 11.120
  • Anziani 80
  • Adulti Fragili 30
  • Docenti 1.200
  • Genitori 1.385

Sviluppo Competenze

Studenti
0%
Anziani
0%
Adulti Fragili
0%
Docenti
0%

I nostri grandi collaboratori!

Straordinaria idea nata dalla collaborazione tra Associazione Contorno Viola, ASL VCO, Ufficio Scolastico Provinciale VCO e Questura VCO

Patenti Consegnate

  • Studenti 11.120
  • Anziani 80
  • Adulti Fragili 30

Curvatura del Progetto
(
ANZIANIDOCENTIADULTI FRAGILISTUDENTI)

Il progetto si rivolge agli studenti e ai docenti delle scuole superiori di primo grado.
La flessibilità del modello ha però negli anni permesso alcune sperimentazioni sul territorio del VCO con target diversi.

Educazione tra pari

Peer Educator

Uso interattivo dello Smatphone

Anziani

Tecnologia a sostegno

Adulti Fragili

Utilizzo consapevole dello Smartphone

Studenti

1° Fase

Settembre
Inserimento del progetto nel PTOF, riunione di progettazione con i Dirigenti Scolastici e il loro staff.
Dicembre
Sottoscrizione del contratto e adempimenti amministrativi.

2° Fase

Gennaio
Formazione dei docenti tutoring.
Marzo
Serata pubblica per i genitori.

3 Fase

Aprile
Interventi nelle classi, test finale e condivisione del patto educativo
Maggio
Condivisione del patto educativo.

4° Fase

Maggio
Cerimonia di consegna delle patenti.
Il nostro Team
Conoscenza, progresso e professionalità
Ferrara1
Elena Ferrara
Senatrice della XVII legislatura.

Promotrice e firmataria della Legge71/2017 per il contrasto al cyberbullismo, prima legge europea sul fenomeno.

Croce1
Mauro Croce
Psicologo

Psicologo, psicoterapeuta e criminologo. Fino al 2020 Dirigente del settore Educazione Sanitaria dell’ASL VCO. Insegna Scuola universitaria SUPSI di Lugano. Impegnato nei servizi per le tossicodipendenze, da sempre particolarmente interessato alle dipendenze non da sostanze ed ai comportamenti di ricerca del rischio.

Gnemmi1
Andrea Gnemmi
Psicologo

Psicologo, psicoterapeuta, consulente e formatore dell’Associazione Contorno Viola. Dall’inizio della sua carriera, si è sempre impegnato attivamente sui temi dell’educazione alla salute e la promozione del benessere in adolescenza. È uno degli ideatori della metodologia peer&media Education promossa dal gruppo di Verbania.

Paracchini1
Francesca Paracchini
Pedagogista

Pedagogista e formatrice dell’Associazione Contorno Viola. Attenta alle tematiche giovanili e alla prevenzione dei comportamenti a rischio, lavora da sempre nella promozione di percorsi educativi attraverso il metodo della peer&media education

Gabuttiteam
Elena Gabutti
Psicologa

Psicologa e psicoterapeuta cognitivo-comportamentale,
si occupa di dinamiche e comportamenti a rischio in adolescenza.

Iaderosa2
Angelo Iaderosa
Docente

Docente. In servizio presso U.S.R. per il Piemonte, Ufficio IX-Ambito Territoriale del VCO. Da sempre attento ai temi dell’inclusività in ambito scolastico.

foto-Marangi1
Michele Marangi
Media educator

Media educator, supervisore e formatore, progetta e conduce interventi sul rapporto tra i media digitali e i contesti pedagogici, socio-culturali e aziendale. È docente a contratto all’Università Cattolica di Milano e membro del CREMIT (Centro di Ricerca sull’Educazione ai Media all’Innovazione e alla Tecnologia). È socio fondatore di SteadycamOff, società specializzata in Media Management e in Marketing Sociale.

foto-Donati1
Andrea Donati
Divulgatore ed educatore digitale

Divulgatore ed educatore digitale, esperto di disagio giovanile.Si occupa di progetti di sensibilizzazione, prevenzione e riduzione del danno con direttamente o per il tramite del privato sociale con Scuole, Enti, Amministrazioni Pubbliche, Aziende Ospedaliere (ASST, Ospedali, ATS e ASL). Ha coordinato il tavolo tecnico che ha coadiuvato alla stesura della legge regionale Lombarda 1/2017 sul Bullismo e Cyberbullismo. Già membro di Generazioni Connesse – Internet Safer Center – Ministero Istruzione.

foto-masengo1
Giuseppe Masengo
Media educator e formatore

Media educator e formatore, progetta e coordina percorsi di formazione sul digitale, comunicazione e media education e promozione della salute.
È socio fondatore di SteadycamOff, società specializzata in Media Management e in Marketing Sociale.
E’ socio della Cooperativa Ro&Ro, che coordina il Centro di Documentazione Audiovisiva Steadycam.

Consulenze Esterne
Lavoriamo in sinergia con il DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE E DELL’INNOVAZIONE PER IL TERRITORIO dell’Università Insubria. In particolar modo, ci avvaliamo della preziosa collaborazione del Team della prof.sa Paola Biavaschi per temi di natura giuridica e del team del Prof. Paolo Bozzato per il progetto di ricerca nazionale sul modello di patente di smartphone.
foto-Donati1
Andrea Donati
Divulgatore ed educatore digitale
Paola Biavaschi
Docente Universitario
Paolo Bozzato
Psicologo e Docente Universitario
Francesco Colombo
Docente Universitario
Partners
Il progetto grafico della patente è stato realizzato grazie alla preziosa collaborazione della prof.ssa Maria Chiara Tomasi mariachiaratomasi@gmail.com

Recensioni

Garanzia di Successo del Progetto

sagoma
Anna
Docente

…Il corso è stato uno stimolo interessante: ho capito che è fondamentale non subire passivamente le tecnologie ma informarsi e aiutare i giovani ad un approccio responsabile allo smartphone

sagoma
Sara
Studentessa

…Ho fatto il corso patente di smartphone alle medie e ora che sono alle superiori conservo ancora la mia patente! Lo ricordo come un bel momento di confronto con la mia classe e i miei professori.

Dicono di NOI

Rassegna Stampa

Patente di smartphone:
Bologna sceglie il modello
del VCO
Nonna di 89 anni prende la patente per lo smartphone:
“Si impara a tutte le età”
Smartphone a tutte le età
Salvo Sottile
MI MANDA RAITRE
Il Piemonte sperimenta il “Patentino” dello Smartphone per combattere
il Cyberbullismo
Cyberbullismo, al via “patentino” per smartphone, comunicato dall’Ufficio Scolastico Verbano-Cusio-Ossola
La Patente Smartphone è un progetto di educazione al digitale per la formazione di cittadini attivi e consapevoli

Protagonista la Rete

Obiettivi condivisi e strategie omogenee

Iscriviti alla nostra

Newsletter

Gallery

Percorsi in foto

Campagne Grafiche
Consegne Ufficiali
Consegne Over 65
Cerimonia Patente

Patente News

Per essere sempre aggiornato

FB_IMG_1655823127733
Patente di smartphone: 5 anni dall’avvio del progetto

La patente di smartphone ha raggiunto un traguardo importante: il quinto anniversario dall’avvio del progetto a Verbania. Come tutti gli…

WhatsApp Image 2022-02-09 at 20.29.37
Il patentino per lo smartphone diventi un’iniziativa nazionale

E’ ciò che ha sostenuto il Consigliere Regionale Domenico Rossi con una mozione in Consiglio Regionale.

radio6
Patente di smartphone

Dieci minuti di impegno per non cadere nelle trappole della rete.

Patente di Smartphone

Rimani in contatto